Back

News

A Mosca occhi puntati su Stefano D’Aste

A Mosca occhi puntati su Stefano D’Aste

31/05/2015 22:25

La ALL-INKL.COM Münnich Motorsport si è già lasciata alle spalle le gare del WTCC in Germania e si prepara per il prossimo weekend della stagione in Russia.

Dopo aver schierato due vetture al Nordschleife, i tedeschi ora punteranno nuovamente su Stefano D’Aste, impegnato sul Moscow Raceway (5-7 giugno).

Al Nürburgring era stata infatti affidata una seconda Chevrolet RML Cruze TC1 a Sabine Schmitz, ma domenica prossima in azione vedremo solamente il pilota genovese. Si corrono due manche da 16 giri l’una, entrambe in diretta TV mondiale.

D’Aste in Russia terminò due volte in Top10 nel 2013 e attualmente è 4° nella classifica del Trofeo Yokohama Piloti con 30 punti.

Il FIA World Touring Car Championship torna in azione al Twin Ring Motegi la prossima settimana. Ecco un po’ di statistiche e curiosità

Tarquini impegnato in Russia

27/08/2016 08:00 - 2016

Gabriele Tarquini si è recato in Russia ad inizio settimana per promuovere la versione stradale della LADA Vesta.

Un giro di pista con Rob Huff

26/08/2016 14:00 - 2016

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Rob Huff lo scorso anno fu protagonista di una grandissima rimonta al Twin Ring Motegi in occasione delle gare giapponesi del FIA World Touring Car Championship. Vediamo la descrizione dei 4,801km della pista del Sol Levante secondo il pilota della Honda.

Il FIA World Touring Car Championship fa tappa al Twin Ring Motegi per la WTCC JVCKENWOOD Race of Japan (2-4 settembre). Vediamo cosa hanno detto alcuni dei protagonisti prima di volare in Giappone.

Al Twin Ring Motegi ci sono tanti punti per tentare il sorpasso: chi sarà il pilota capace di compierne di più?

Robert Dahlgren è molto determinato a prendere parte alla prossima stagione del FIA World Touring Car Championship, ma prima deve portare a compimento un’altra cosa in patria.