Back

News

Una sfida diversa per Yvan Muller

Una sfida diversa per Yvan Muller

25/07/2015 12:00

Il francese ha vinto 4 Titoli WTCC e il Trofeo Andros sul ghiaccio in passato, ma ora c’è un altro appuntamento ad attenderlo.

Il pilota della Citroën sarà in azione nella tappa del Mondiale Rallycross prevista a Lohéac, in Francia (4-6 settembre). Il 45enne guiderà una Peugeot 208 RX Supercar della Albatec Racing assieme al connazionale Jérôme Grosset-Janin.

“E’ da tempo che speravo di fare una gara di rallycross, ci pensavo da almeno quattro o cinque anni, ma non c’è mai stata l’occasione giusta – ha detto Muller – La gara di Lohéac è molto conosciuta in Francia e penso sia il momento giusto per parteciparvi.”

Muller ha già provato la Peugeot dell’Albatec sulla pista di Faleyras prima delle gare OSCARO.com del WTCC in Portogallo: “Il test è andato bene, è stata la mia prima esperienza e ho capito che nel rallycross c’è tanto da imparare, ma sono qui per questo.”

Il prossimo appuntamento con il Mondiale Turismo per l’alsaziano saranno le gare JVC KENWOOD del Giappone a Motegi (11-13 settembre).

Yvan Muller ha iniziato col piede giusto il weekend della FIA WTCC Race of Germany che si svolge al Nürburgring Nordschleife.

Hugo Valente pare essere piuttosto teso all’idea che le prossime gare del FIA World Touring Car Championship si svolgano al mitico Nürburgring Nordschleife.

I piloti del FIA World Touring Car Championship hanno presenziato all’Adenauer Racing Festival oggi pomeriggio.

I piloti di ieri ed oggi del FIA World Touring Car Championship saranno protagonisti alla 24h del Nürburgring Nordschleife.

Il Nürburgring Nordschleife sarà una novità per il team Polestar Cyan Racing, mentre i due piloti Thed Björk e Fredrik Ekblom hanno già avuto modo di correre in passato sui 25,378km dell’Inferno Verde.

Rob Huff affronterà un weekend molto impegnativo in occasione della sua visita al Nürburging Nordschleife.