Back

News

L’incidente di Nicky Catsburg è il più spettacolare

L’incidente di Nicky Catsburg è il più spettacolare

02/09/2015 17:09

Nella compilation degli incidenti visti in questa stagione del WTCC 2015 troviamo in prima posizione quello dell’olandese a Vila Real.

Il pilota della LADA poteva concludere a punti la seconda gara OSCARO.com del Portogallo, ma mentre era 3° è finito contro le barriere. L’impatto ha rovinato la parte anteriore sinistra della sua Vesta TC1, tant’è che la gara è stata sospesa, con la vittoria che è andata alla Citroën di Ma Qing Hua.

Parlando dell’incidente, ecco la versione di Catsburg: “In un curvone ho tagliato un po’ troppo una curva e ho perso il controllo; ho capito subito che avrei sbattutto e ho chiuso gli occhi. Per il team non è stata una cosa positiva, ma ammetto che ho sbagliato io al 100%. Sono uscito illeso e solo con qualche acciacco.”

Nella compilation ci sono anche i botti di Ma e Hugo Valente al Nürburgring Nordschleife, la collisione fra Mikhail Kozlovskiy e Rob Huff a Marrakech, e quella tra José María López e Tiago Monteiro al Paul Ricard, così come il contatto fra Catsburg e Gabriele Tarquini al Moscow Raceway.

Cliccate qui per vedere le due compilation.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il ritorno a Monza in modo totalmente gratuito.

Una stagione imprevedibile

23/03/2017 14:00 - 2016

I piloti del FIA World Touring Car Championship non possono fare molte previsioni per la stagione che li aspetta: la lotta al titolo sarà serratissima.

Roberto Ravaglia è tornato a correre con una vettura del FIA World Touring Car Championship la scorsa settimana a Monza.

Nicky Catsburg potrà mettere a disposizione della Polestar Cyan Racing tutta la sua esperienza in occasione del Manufacturers Against the Clock.

Il debuttante Yann Ehrlacher ha un pensiero fisso: dimostrare alla RC Motorsport di essere la persona giusta per correre nel FIA World Touring Car Championship nella stagione 2017.

Alexander Murdzevski Schedvin ha parlato del lavoro che che Yvan Muller sta facendo in casa Polestar Cyan Racing, dove ci si sta preparando al meglio per affrontare la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.