Back

News

Cina: I numeri

Cina: I numeri

20/09/2015 22:00

Il WTCC tornerà in azione sullo Shanghai International Circuit per le gare ROSNEFT della Cina; ecco le statistiche.

LA PISTA
Nome: Shanghai International Circuit
Posizione: 29/F Jiushi Towers, 28 Zhongshanng Road (South), 200010 Shanghai, Cina
Sito ufficiale: www.icsh.sh.cn
Lunghezza: 4.603 km
Distanza di gara: 2 x 14 giri
Record sul giro (qualifica): José María López (Citroën C-Elysée), 1.48.782 (152.33km/h), 11/10/14
Record sul giro (gara): Ma Qing Hua (Citroën C-Elysée), 1.50.833 (149.511km/h), 12/10/14
Gare del WTCC: Tre (2012, 2013, 2014. Nel 2011 si corse a Tianma)
Fuso orario: GMT +8h
Alba/Tramonto: 04;52/19;02 (domenica 27 settembre)
Temperatura stimata: 20°C-27°C (settembre)

LO SAPEVATE?
Ma Qing Hua, 27enne cinese, sta prendendo parte alla sua prima annata intera nel Mondiale con la Citroën Racing nel 2015, è nato a Shanghai e ha già due successi nel WTCC.

ALBO D’ORO
2014*
GARA 1: José María López (Citroën C-Elysée)
GARA 2: Mehdi Bennani (Honda Civic)
2013
GARA 1: Tom Chilton (Chevrolet Cruze)
GARA 2: Tiago Monteiro (Honda Civic)
2012
GARA 1: Alain Menu (Chevrolet Cruze)
GARA 2: Rob Huff (Chevrolet Cruze)
2011
GARA 1: Alain Menu (Chevrolet Cruze)
GARA 2: Yvan Muller (Chevrolet Cruze)

*La Cina ha ospitato due eventi del WTCC lo scorso anno: il primo si tenne al Goldenport Park di Pechino, in sostituzione della gara che doveva tenersi negli U.S.A. ; Tom Chilton (Chevrolet Cruze) e Rob Huff (LADA Granta) vinsero le due gare.

IL NUMERO: 1950
DHL, partner logistico del WTCC, ha percorso 1950Km per trasportare i materiali da Tokyo a Shanghai. In totale sono stati utilizzati 26 container.

LE PRIME VOLTE
1 La prima gara del WTCC in Cina si tenne sul circuito di Tianma nel 2011; vinsero Menu e Muller.
2 La prima vittoria nel WTCC di Mehdi Bennani fu conquistata dal marocchino (primo arabo a trionfare nel Mondiale) a Shanghai nel 2014.
3 La prima vittoria della LADA nel WTCC risale a Pechino 2014 grazie a Rob Huff.
4 La Cina è stato il primo paese ad ospitare nello stesso anno due gare del WTCC. Nel 2014 si corse infatti sul Goldenport Park di Pechino e allo Shanghai International Circuit.

PESI DI COMPENSAZIONE
Dopo la vittoria nelle gare del WTCC in Giappone, le Honda Civic dovranno caricare 40Kg per il weekend che si terrà sullo Shanghai International Circuit, dove andranno in scena i round 19&20 del Mondiale 2015. Ricordiamo che vetture giapponesi non avevano avuto alcuna zavorra aggiuntiva al Twin Ring di Motegi, mentre le Citroën C-Elysée WTCC proseguiranno con i soliti 60Kg. Nessun peso in più, invece, per le LADA Vesta e le Chevrolet RML Cruze TC1.

VITTORE, POLE POSITION, GIRI VELOCI e GIRI IN TESTA DEL 2015
Vittorie: López 7, Muller 4, Loeb 3, Monteiro 2, Ma e Michelisz 1
Pole position: López 4, Muller 3, Loeb e Michelisz 1
Giri veloci: López 8, Loeb 3, Muller e Tarquini 2, Huff, Ma e Monteiro 1
Giri in testa: López 72, Muller 44, Loeb 37, Monteiro 29; Michelisz 25; Ma 12, Bennani e Tarquini 2

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.