Back

News

Cina, Qualifiche rimandate

Cina, Qualifiche rimandate

26/09/2015 09:26

Le Qualifiche del WTCC sono state posticipate a domenica mattina per permettere la riparazione delle barriere poste alla curva 1 dello Shanghai International Circuit.

Durante l’evento della GT Asia, gara di supporto al Mondiale Turismo, si è infatti verificato un incidente che ha danneggiato seriamente le strutture di protezione e i supporti.

Per motivi di sicurezza, dunque, Eurosport Events (promoter del WTCC) e la FIA hanno deciso di posticiparle la sessione alle 8;30 di domenica mattina (le 2;30 in Italia), dato che le riparazioni richiedono la ricostruzione delle parti in cemento e l’operazione necessita di diverse ore per essere ultimata.

“La sicurezza viene prima di tutto e non possiamo tralasciare un particolare del genere – ha detto François Ribeiro, General Manager del WTCC – Ovviamente per team, spettatori e TV non sarà il massimo, ma in 10 anni abbiamo sempre deciso di spostare le Qualifiche solamente se era strettamente necessario e per motivi eccezionali. L’evento resterà comunque di prima fascia anche qui a Shanghai.”

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

Michelisz punta alla vittoria

25/09/2016 08:00 - 2016

Norbert Michelisz vuole bissare il successo ottenuto nella Opening Race in Giappone, visto che per la prima gara in Cina partirà dalla prima fila.

Tom Coronel ha perso per un soffio la pole position della griglia invertita della Opening Race negli ultimissimi secondi della Q2.

Mehdi Bennani ha fatto un ulteriore passo avanti nella conquista del WTCC Trophy del FIA World Touring Car Championship.

Il Campione WTCC José María López ha centrato la sua pole #21 a Shanghai: ecco come a fatto il pilota della Citroën a conquistarla.

Sabato 24 settembre sarà una giornata da ricordare in casa Polestar Cyan Racing.