Back

News

Cinque motivi per non perdersi le gare in Thailandia

Cinque motivi per non perdersi le gare in Thailandia

30/10/2015 08:00

Ecco perché dovete assolutamente guardare il FIA WTCC sul Chang International Circuit di Buriram in questo weekend.

1: Lotta in casa Citroën
José María López è vicinissimo al Titolo, ma Yvan Muller e Sébastien Loeb, oltre ad essere ancora in corsa per il Mondiale, sono in aperta battaglia per la seconda piazza, divisi solamente da 39 lunghezze.

2: Strada spianata
Il Chang International Circuit vanta un rettilineo lungo (1Km) e alla curva 2 e 3 potrebbero esserci i sorpassi più belli.

3: Il debutto di Tin Sritrai
Il thailandese sarà in azione a Buriram con la Chevrolet della Campos Racing.

4: Luci al tramonto
Gara 2 domenica si svolgerà sul far della sera, il che renderà lo spettacolo ancor più bello

5: Occhio alle LADA
Le tre Vesta TC1 non avranno zavorre aggiuntive, dunque Nicky Catsburg (nella foto), Rob Huff e Nicolas Lapierre potrebbero essere fra i protagonisti.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.