Back

News

Ecco perché il WTCC è la scelta giusta per Volvo

Ecco perché il WTCC è la scelta giusta per Volvo

19/10/2015 12:00

Attraverso il team Polestar, la Casa svedese parteciperà al Mondiale a partire dal prossimo anno; ecco cosa ne pensano i dirigenti Niels Möller (Direttore Operativo) e Alexander Murdzevski Schedvin (Responsabile del Motorsport alla Polestar).

Niels Möller: “Abbiamo scelto il FIA WTCC come piattaforma mondiale del motorsport perché è un’ottima combinazione di tecnologie all’avanguardia e corse di livello mondiale, cioè esattamente quello che Volvo desiderava. La serie ci consentirà di sviluppare ulteriormente le nostre tecnologie utilizzando la pista come banco di prova, a beneficio di tutti i clienti Volvo.”

Alexander Murdzevski Schedvin: “Oggi è un grande giorno per la Polestar Cyan Racing, annunciamo la nostra partecipazione alla prossima annata del WTCC; vogliamo riportare il Titolo Mondiale in Svezia. Sappiamo che si tratta di una grande sfida, ma promettiamo il massimo impegno. Il nostro è un impegno a lungo termine, l’intenso programma di test proseguirà per tutto l’inverno e continuerà anche nel 2016, annata che ci servirà per imparare.”

La Polestar Cyan Racing schiererà due Volvo S60 Polestar TC1 nel 2016.

Il WTCC tornerà per le gare sul Chang International Circuit di Buriram, in Thailandia (31 ottobre-1 novembre).

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.