Back

Race

WTCC Race of Argentina
logo WTCC Race of Argentina

WTCC Race of Argentina - 06-07/08/2016

PRESENTAZIONE

L’Autódromo Termas de Río Hondo ospiterà la WTCC Race of Argentina per il terzo anno consecutivo; fino ad oggi l’evento ha visto il dominio dell’idolo locale José María López, vincitore nel 2013 (anno del suo debutto nella serie), nel 2014 (per due volte come pilota della Citroën) e nel 2015. Situato nella regione argentina di Santiago del Estero, l’Autódromo Termas de Río Hondo lo scorso anno è stato teatro del primo evento stagionale, ma nel 2016 tornerà ad essere appuntamento di agosto. Sono attesi migliaia di fan, pronti ad accorrere per sostenere il loro beniamino López.

LA TOP5

1: L’Autódromo Termas de Río Hondo, situato nella omonima città, fu costruito nel 2007 e completato nel 2012; il progetto è di Jarno Zaffelli.
2: Il circuito è teatro delle gare del TC2000 locale, Formula Renault e MotoGP.
3: Una gara del WTCC si sarebbe dovuta svolgere in Argentina nel 2011, ma l’appuntamento a Buenos Aires fu cancellato per motivi di omologazione internazionale della pista.
4: José María López è l’uomo da battere nel WTCC, ma il pilota argentino più famoso della storia resta Juan Manuel Fangio, vincitore di 5 Mondiali in F1 (1951, 1954, 1955, 1956, 1957).
5: Le temperature più alte e più basse del Sud America sono state registrate proprio in Argentina. Il 6 giugno del 1907, a Sarmiento, in Patagonia, il termometro è sceso a -32,8°C. 13 anni dopo, a Villa de Maria di Córdoba la colonnina di mercurio è salita fino a 49,1°C.

FLASHBACK 2015 (6-8 MARZO)

Sébastien Loeb e José María Lopéz hanno vinto in due gare spettacolari all’Autódromo Termas de Río Hondo. Lopéz, idolo locale e Campione in carica, ha trionfato in Gara 1 davanti a 40.000 tifosi in visibilio. Il 31enne della Citroën si è poi accontentato del 2° posto in Gara 2, dove il suo compagno di squadra Loeb ha sfruttato a pieno l’ingresso della Safety Car (entrata per consentire la pulizia della pista da alcuni detriti) ed è scappato via. Yvan Muller ha finito 2° in Gara 1, dopo un contatto alla prima curva con Lopéz, mentre Loeb ha completato il podio tutto di marca Citroën. Tiago Monteiro (Honda) ha concluso 3° in Gara 2 alle spalle di Lopéz; l’argentino, con i 5 punti conquistati grazie alla Pole Position, ora è al comando della classifica piloti con altrettante lunghezze su Loeb. Norbert Michelisz è stato auto di una grandissima rimonta in Gara 1 e ha vinto nel Trofeo Yokohama, imitato da Mehdi Bennani in Gara 2, nonostante un contatto con Muller lo avesse momentaneamente fatto finire fuori. Il marocchino è stato protagonista anche di un incidente con la LADA di Rob Huff. I russi sono stati sfortunati, visto che anche James Thompson si è dovuto ritirare, nonostante la nuova Vesta abbia mostrato un buon potenziale.

Official Website

LA PISTA

Nome: Autódromo Termas De Río Hondo
Indirizzo: Avenida Costanera Prolongacíon – Rincón De Atacama, 4220 Termas De Río Hondo, Santiago del Estero, Argentina
Lunghezza: 4.806km
Giro record (qualifica): José María López (Citroën C-Elysée) 1'43"766 (166.73kmh), 02/08/14
Giro record (gara): José María López (Citroën C-Elysée), 1'45"926 (163.34kmh), 03/08/14

I VINCITORI

2015: Gara 1: José María López (Citroën C-Elysée); Gara 2: Sébastien Loeb (Citroën C-Elysée)
2014: Gara 1: José María López (Citroën C-Elysée); Gara 2: José María López (Citroën C-Elysée)
2013: Gara 1: Yvan Muller (Chevrolet Cruze); Gara 2: José María López (BMW 320)

I PRECEDENTI

2013-Oggi: Autódromo Termas De Río Hondo

Location