Back

Race

Marocco
logo Marocco

Marocco - 17-19/04/2015

Il circuito Moulay El Hassan si sposta dal primo al secondo posto nel calendario del WTCC. L’edizione dello scorso anno sul traciato cittadino di 4,545Km vide la prima vittoria di Sébastien Loeb (9 volte Campione WRC) in un week-end di dominio assoluto per la Citroën. La pista è nota anche come Marrakech Street Circuit ed è costruita nel distretto cittadino di Agdal. Con lunghi rettilinei, curve strette e secche e muretti ai lati, non esistono margini di errore.

 

2-Marrakech-white

CINQUE CURIOSITA’

1: Il WTCC sbarca in Marocco nel 2009; è la prima gara internazionale per questo paese fin dai tempi del Gran Premio di Casablanca (1958), vinto da Stirling Moss, che però perse il Titolo battuto da Mike Hawthorn.

2: La prima gara del WTCC in Marocco fu vinta da Rob Huff (oggi pilota LADA) con una Chevrolet Cruze, dopo aver dominato le Qualifiche. In Gara 2 il britannico giunse terzo alle spalle del vincitore Yvan Muller (SEAT) e di Nicola Larini (Chevrolet).

3: Il dominio Citroën iniziò proprio qui lo scorso anno grazie alle vittorie di José María López, in Gara 1, e di Loeb, al suo primo successo.

4: Le lingue ufficiali del Marocco sono berbero e arabo. Il dialetto locale si chiama darija, ma in città si parla sempre più frequentemente anche francese, inglese e spagnolo.

5: Lo sport più popolare del Marocco resta il calcio; la nazionale fu la prima squadra africana e araba nella storia ad accedere alla seconda fase del Mondiale (1986).

 

Official Website

La Pista

Lunghezza: 4.545km
Distanza Di Gara: 2 x 14 Giri

Record Sul Giro

Qualifica: Sébastien Loeb (Citroën C-Elysée WTCC), 1'43"706 (157.77km/h), 12/04/2014

Gara: José María López (Citroën C-Elysée WTCC), 1'43"704 (157.776km/h, 98.037mph), 13/04/2014

RISULTATI 2014

Pole Position: Sébastien Loeb (Citroën) – 1.43.706
Gara 1: 1. J. Lopez (Citroën) – 2. S. Loeb (Citroën) – 3. Y. Muller (Citroën)
Gara 2: 1. S. Loeb (Citroën) – 2. J. Lopez (Citroën) – 3. H. Valente (Chevrolet)

Location