Back

News

Flashback: L’eroe nazionale Norbert Michelisz trionfa in casa

Flashback: L’eroe nazionale Norbert Michelisz trionfa in casa

14/08/2015 12:00

L’ungherese si è portato a casa il primo successo del 2015 nel WTCC, regalando anche la prima vittoria alla Honda e interrompendo il dominio delle Citroën.

Al volante della Civic WTCC aggiornata, il pilota della Zengő Motorsport ha sfruttato al meglio la Pole della griglia invertita di Gara 2 per tagliare vittorioso il traguardo davanti ad una folla di 35.000 persone. Terzo successo stagionale invece per José María López (Citroën); l’argentino resta al comando della classifica e sarà l’uomo da battere nel prossimo round che si terrà al Nürburgring Nordschleife.

A podio anche Yvan Muller e Hugo Valente (Gara 1), e Tom Coronel e Tom Chilton (Gara 2) con le loro Chevrolet RML Cruze TC1. Valente e Michelisz vincono nel Trofeo Yokohama. Qualche punto lo prende anche la LADA Sport Rosneft grazie al 9° posto ottenuto in Gara 1 da Rob Huff.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.