Back

News

Flashback: José María López e Yvan Muller nella storia del Nürburgring Nordschleife

Flashback: José María López e Yvan Muller nella storia del Nürburgring Nordschleife

21/08/2015 12:00

Grazie al successo in Gara 1, López succede a Jacky Ickx e Jochen Mass (vincitori nel 1983) fra i piloti di un Mondiale FIA che hanno trionfato sul tracciato tedesco.

Partendo 10° in Gara 2, l’argentino ha raggiunto il compagno di squadra della Citroën, che lo ha preceduto sul traguardo per soli 0″173 dopo una battaglia emozionante.

Il WTCC ha fatto per la prima volta visita al tracciato di 25Km che comprende anche la versione da GP. López ha mantenuto la testa fin dal via in Gara 1, mentre al suo fianco Hugo Valente è partito malissimo e si è dovuto ritirare nel corso del secondo giro dopo una serie di contatti.

Sul podio dei monti Eifel salgono anche Sébastien Loeb e Yvan Muller, firmando la tripletta Citroën. Quarta la Honda di Norbert Michelisz, vicitore nel Trofeo Yokohama.

Tiago Monteiro era partito dalla Pole, ma è stato superato da Muller nel corso del primo giro, sul lungo rettilineo “Döttinger Hohe”. Monteiro ha provato in tutti i modi a restare attaccato all’alsaziano, ma López è riuscito a prendergli la scia e a passarlo dopo aver fatto la stessa cosa con Gabriele Tarquini. Il tutto in diretta TV, con i fan davvero estasiati da questa incredibile scena.

La tedesca Sabine Schmitz, debuttante nel WTCC, ha resistito agli assalti della LADA guidata da Jaap Van Lagen in Gara 2, mentre in Gara 1 ha conquistato il suo primo punto nella serie. L’olandese, dal canto suo, è stato altrettanto bravo dopo una assenza di 5 anni da questa categoria.

Rob Huff è convinto che il sorpasso compiuto su Thed Björk nella Opening Race della FIA WTCC Race of Portugal potrà essere determinante in termini di campionato.

Nicky Catsburg e Tom Coronel avranno tante cose da fare prima di riprendere i loro impegni nel FIA World Touring Car Championship in Argentina.

Alessandro Mariani, team principal del Castrol Honda World Touring Car Team, ha paragonato la folla che ha accolto Tiago Monteiro sul podio di Vila Real come quella vista ad Interlagos, quando Ayrton Senna trionfò in casa in occasione del GP del Brasile 1991.

Richard cavalca verso il WTCC

01/07/2016 06:00 - 2016

Kris Richard è il leader della FIA European Touring Car Cup per due punti, dunque in corsa per correre un evento del FIA World Touring Car Championship l’anno prossimo.

Nonostante i 60kg di zavorra, Tiago Monteiro è riuscito a vincere la Main Race della FIA WTCC Race of Portugal e il suo compagno di squadra Norbert Michelisz si è affrettato ad evidenziare questo fatto.

Thed Björk torna a casa dalle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo con 14 punti in tasca.