Back

News

Flashback: Loeb e Lopéz primi eroi in Argentina

Flashback: Loeb e Lopéz primi eroi in Argentina

31/07/2015 12:00

Sébastien Loeb e José María Lopéz sono stati i primi a vincere nel WTCC 2015, quando la stagione ha preso il via in Argentina (8 marzo).

Lopéz, idolo locale e Campione in carica, ha trionfato in Gara 1 davanti a 40.000 tifosi in visibilio. Il 31enne della Citroën si è poi accontentato del 2° posto in Gara 2, dove il suo compagno di squadra Loeb ha sfruttato a pieno l’ingresso della Safety Car (entrata per consentire la pulizia della pista da alcuni detriti) ed è scappato via.

Yvan Muller ha finito 2° in Gara 1, dopo un contatto alla prima curva con Lopéz, mentre Loeb ha completato il podio tutto di marca Citroën. Tiago Monteiro (Honda) ha concluso 3° in Gara 2 alle spalle di Lopéz; l’argentino, con i 5 punti conquistati grazie alla Pole Position, ora è al comando della classifica piloti con altrettante lunghezze su Loeb.

Norbert Michelisz è stato auto di una grandissima rimonta in Gara 1 e ha vinto nel Trofeo Yokohama, imitato da Mehdi Bennani in Gara 2, nonostante un contatto con Muller lo avesse momentaneamente fatto finire fuori. Il marocchino è stato protagonista anche di un incidente con la LADA di Rob Huff. I russi sono stati sfortunati, visto che anche James Thompson si è dovuto ritirare, nonostante la nuova Vesta abbia mostrato un buon potenziale.

Cliccate qui per vedere i risultati di Gara 1
Cliccate qui per vedere i risultati di Gara 2

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.