Back

News

François Ribeiro accoglie con entusiasmo la decisione di Honda

François Ribeiro accoglie con entusiasmo la decisione di Honda

13/01/2016 12:15

Il Capo di Eurosport Events (Promoter del WTCC) è soddisfatto della scelta di schierare tre vetture ufficiali nel 2016 da parte dei giapponesi.

Il manager francese ha dunque sorriso quando Honda ha scelto di restare nel Mondiale Turismo ed impegnarsi in questa competizione mondiale, promuovendo anche Norbert Michelisz a pilota ufficiale dopo la conquista del Trofeo Yokohama Piloti nel 2015.

“L’annuncio di Honda è davvero bellissimo per il mondo del WTCC, nonché molto importante vista la scelta di schierare per la prima volta una terza vettura ufficiale – ha dichiarato Ribeiro (nella foto) – Honda darà anche l’opportunità a Norbert Michelisz, fino ad oggi il miglior pilota privato, di mettersi in mostra come ufficiale. E’ bello vedere che diversi concorrenti indipendenti del nostro campionato abbiano avuto la chance di correre con una squadra ufficiale. Sono molto grato a Zengő Motorsport e MOL Group per il supporto dato a Norbert in questi anni, consentendogli di realizzare il proprio sogno di approdare in Honda”.

Ribeiro ha poi aggiunto: “Honda ora avrà la grandissima opportunità di puntare al Manufacturers Against the Clock (MAC3) promuovendo il proprio marchio e la Civic Type R in tutto il mondo”.

Il britannico Rob Huff e il portoghese Tiago Monteiro completano i piloti ufficiali Honda che parteciperanno al WTCC 2016. La serie toccherà i paesi di Africa, Europa, Estemo Oriente, Medio Oriente e Sud America.

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.