Back

News

Libere 1: Yvan Muller sugli scudi a Vila Real

Libere 1: Yvan Muller sugli scudi a Vila Real

11/07/2015 11:40

Il francese è stato il più rapido nelle prime prove del WTCC in Portogallo.

Il pilota della Citroën C-Elysée WTCC ha siglato il miglior tempo in 2.00.749 lungo i 4,755Km del tracciato cittadino.

“Non mi sento ancora molto sicuro nelle chicane, ma non ho scelta e debbo spingere al massimo – ha spiegato Muller – Il bilanciamento è migliore rispetto a ieri e a fine sessione abbiamo lavorato per crescere ancora, quindi vedremo come andranno le FP2. L’obiettivo è migliorare ancora, possiamo farlo e dobbiamo analizzare con cura tutto.”

Secondo tempo per José María López (+0.084) dopo che l’argentino era stato il più rapido nei test di ieri. Terzo Norbert Michelisz (Honda) davanti a Sébastien Loeb, Ma Qing Hua e Gabriele Tarquini. L’idolo locale Tiago Monteiro è settimo, seguito da Néstor Girolami, Hugo Valente e Mehdi Bennani.

Tarquini ha tamponato nel finale la Chevrolet di Tom Chilton; i commissari li hanno convocati per avere spiegazioni sull’accaduto, con le vetture uscite dnneggiate dall’impatto.

Alle ore 12;00 (le 13;00 in Italia) si saranno le Libere 2.

Cliccate qui per vedere la classifica completa delle Libere 1.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.