Back

News

Gran finale di venerdì sera in Qatar

Gran finale di venerdì sera in Qatar

11/07/2015 16:06

Il WTCC vede cambiare la data dell’ultimo evento del 2015.

Originariamente previsto per il 21-22 novembre, la gara nottura si disputerà il 26-27 novembre sotto le luci artificiali.

Il cambiamento è stato approvato dal Consiglio Mondiale della FIA riunuitosi in Messico ieri, a seguito della richiesta da parte del governo del Qatar.

François Ribeiro, General Manager del WTCC, ha detto: “Il finale del WTCC in Qatar previsto per venerdì sera è una grande opportunità per la serie di avere ascolti TV massimi fra le 19;30 e le 21;30 in Europa, ma anche per quanto riguarda i fusi orari di America centrale e del sud. Venerdì sarà la giornata clou e le temperature basse della sera saranno ideali per correre.”

Il cambiamento era stato rischiesto da Qatar Motoring and Motorcycle Federation (QMMF), come spiegato da Ribeiro: “La data del 15-16 novembre coincideva con il Rally del Galles WRC, il GP di Macao e il GP del Brasile di F1. Il 28-29 novembre Eurosport trasmetterà i Mondiali di sci ad Aspen e Lake Louise, poi c’è il GP di Abu Dhabi di F1. L’opzione scelta ci creerà solamente la concomitanza con le Libere di Abu Dhabi.”

Ribeiro ha continuato: “Ovviamente cambiare data durante la stagione non è mai bello, ma sono felice di aver potuto soddisfare la richiesta del Qatar.”

Le Libere si disputeranno giovedì 26 novembre, mentre le Qualifiche e le Gare saranno il giorno successivo. Eurosport Events promoter del WTCC, ha siglato un accordo triennale con QMMF per disputare in Medio Oriente le gare del Mondiale.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.