Back

News

Gran finale di venerdì sera in Qatar

Gran finale di venerdì sera in Qatar

11/07/2015 16:06

Il WTCC vede cambiare la data dell’ultimo evento del 2015.

Originariamente previsto per il 21-22 novembre, la gara nottura si disputerà il 26-27 novembre sotto le luci artificiali.

Il cambiamento è stato approvato dal Consiglio Mondiale della FIA riunuitosi in Messico ieri, a seguito della richiesta da parte del governo del Qatar.

François Ribeiro, General Manager del WTCC, ha detto: “Il finale del WTCC in Qatar previsto per venerdì sera è una grande opportunità per la serie di avere ascolti TV massimi fra le 19;30 e le 21;30 in Europa, ma anche per quanto riguarda i fusi orari di America centrale e del sud. Venerdì sarà la giornata clou e le temperature basse della sera saranno ideali per correre.”

Il cambiamento era stato rischiesto da Qatar Motoring and Motorcycle Federation (QMMF), come spiegato da Ribeiro: “La data del 15-16 novembre coincideva con il Rally del Galles WRC, il GP di Macao e il GP del Brasile di F1. Il 28-29 novembre Eurosport trasmetterà i Mondiali di sci ad Aspen e Lake Louise, poi c’è il GP di Abu Dhabi di F1. L’opzione scelta ci creerà solamente la concomitanza con le Libere di Abu Dhabi.”

Ribeiro ha continuato: “Ovviamente cambiare data durante la stagione non è mai bello, ma sono felice di aver potuto soddisfare la richiesta del Qatar.”

Le Libere si disputeranno giovedì 26 novembre, mentre le Qualifiche e le Gare saranno il giorno successivo. Eurosport Events promoter del WTCC, ha siglato un accordo triennale con QMMF per disputare in Medio Oriente le gare del Mondiale.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.