Back

News

Le star del futuro in azione in Repubblica Ceca

Le star del futuro in azione in Repubblica Ceca

06/09/2015 09:27

Alcuni piloti prossimi protagonisti del WTCC oggi saranno impegnati nel settimo round della FIA European Touring Car Cup.

Mat’o Homola (nella foto), 21enne slovacco, aveva partecipato alle gare di casa sua del Mondiale a giugno; oggi scatterà dalla pole position, con Dušan Borković al suo fianco; il serbo sta lavorando per rietrare il prossimo anno nella massima serie turismo.

Fra gli altri concorrenti da tenere d’occhio ci sono il georgiano Davit Kajaia, il ceco Michal Matĕjovský e il tedesco Niklas Mackschin, leader della Classe Super 1600.

Domenica Gara 1 inizierà con partenza lanciata alle ore 12;00, mentre Gara 2 (via da fermi) è in programma alle 13;10; la griglia del secondo round sarà determinata dalla Top8 di Gara 1 invertita.

Cliccate qui per conoscere meglio l’ETCC.

Un bel 36 per Björk

30/09/2016 18:00 - 2016

Vincendo la Opening Race della FIA WTCC Race of China, Thed Björk è entrato a far parte di un gruppo prestigioso di piloti del FIA World Touring Car Championship.

Petr Fulín e Kris Richard si giocheranno ad Imola il titolo del FIA European Touring Car Cup.

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.