Back

News

Gli avversari rendono onore a José María López

Gli avversari rendono onore a José María López

02/11/2015 08:00

L’argentino ha vinto il suo secondo Mondiale Piloti WTCC in Thailandia.

Con il successo in Gara 1 a Buriram, il pilota della Citroën porta a 20 le vittorie personali nella serie, nella quale debuttò (con trionfo) nel 2013.

Nel dopo gara i suoi avversari si sono voluti complimentare con “Pechito”.

Yvan Muller: “Complimenti a José, ha fatto una stagione perfetta.”

Sébastien Loeb, che ha ereditato la vittoria in Gara 2, gli ha fatto eco: “Mi complimento con José. E’ un piacere lavorare con lui, sono stati due anni dove nel team abbiamo avuto una atmosfera fantastica. Abbiamo iniziato questa avventura assieme, ma è stata dura batterlo fin da subito.”

Anche il cinese della Citroën Ma Qing Hua si è unito al coro: “Faccio le mie congratulazioni a José María López per la conquista del Mondiale. Sono felicissimo per lui, se lo è meritato perché è stato fortissimo in questi due anni. Ho imparato molto da lui, così come anche dagli altri miei compagni di squadra.”

Tiago Monteiro (Castrol Honda World Touring Car Team): “Faccio i complimenti a “Pechito” per questo suo fantastico secondo Mondiale. E’ stato fortissimo e se lo è meritato.”

Tom Chilton ha aggiunto: “Complimenti a López, ha fatto un lavoro fantastico e sono contento per i suoi due Mondiali. Questo è il livello di competizione del nostro campionato e noi dobbiamo lavorare duramente per raggiungerlo e batterlo. “Pechito” è sempre stato velocissimo ed è bello correre con uno come lui.”

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.