Back

News

Gli eroi della LADA WTCC tornano a casa

Gli eroi della LADA WTCC tornano a casa

08/12/2014 10:54

Rob Huff, Mikhail Kozlovskiy e James Thompson domani saranno in visita alla sede russa di Togliatti.

I tre incontreranno il presidente Bo Andersson, il chief designer Steve Mattin e altri manager dell’azienda. In programma c’è anche un tour all’interno degli stabilimenti con la possibilità di vedere i reparti produzione, ricerca e sviluppo e la nuova LADA Vesta, la cui produzione inizierà a settembre 2015. Questa vettura sarà utilizzata per la prossima stagione del WTCC.

I piloti incontreranno anche i media e i fan in questa avventura; per Huff si tratta della prima visita alla fabbrica di Togliatti.

Il 2014 nel WTCC si è concluso in crescendo per la LADA Sport, grazie ai successi ottenuti dalla Granta di Huff a Pechino e Macao, oltre ad un secondo posto conquistato in Argentina. Tutti gli addetti ai lavori della LADA e i fan locali si apprestano a dare un caloroso benvenuto ai loro beniamini.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.