Back

News

Grégoire Demoustier: “Un weekend positivo al Nürburgring”

Grégoire Demoustier: “Un weekend positivo al Nürburgring”

19/05/2015 17:49

Al debutto sul Nordschleife il francese è riuscito a conquistare altri punti nella classifica del Trofeo Yokohama.

Il pilota della Craft-Bamboo Racing ha piazzato la sua Chevrolet al 12° e 13° posto nelle due gare del WTCC in Germania. Demoustier non è entrato in Top10, ma si presenterà in Russia con 22 lunghezze per quanto riguarda la graduatoria dei piloti privati.

“In Gara 1 sono partito bene, ma sfortunatamente ho avuto un contatto alla prima curva con un altro pilota e l’auto si è danneggiata – ha detto Demoustier – Sono comunque riuscito a migliorare il mio tempo sul giro e penso di aver fatto una buona prova. Guidare su questa pista è stato bellissimo, qualcosa di veramente incredibile”

“Anche in Gara 2 sono partito bene, ma pure stavolta alla prima curva c’è stato un incidente. Ho battagliato con Sabine Schmitz e mi sono divertito. Penso sia stato un weekend positivo, ora pensiamo a Mosca.”

Richard Coleman, capo del team, ha aggiunto: “E’ stato entusiasmante vedere le vetture del WTCC competere al Nürburgring Nordschleife, penso sia stato un buon ritorno in Germania in termini di mercato. Greg ha fatto un gran lavoro su un circuito molto difficile, specialmente per uno come lui che ha poca esperienza. E’ riuscito a prendere punti nel Trofeo Yokohama e a Mosca vogliamo continuare così.”

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

José María López ha dominato la Main Race della FIA WTCC Race of China, mentre Mehdi Bennani si è aggiudicato la corona del WTCC Trophy* nella tripletta Citroën.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.