Back

News

Grégoire Demoustier: “Un weekend positivo al Nürburgring”

Grégoire Demoustier: “Un weekend positivo al Nürburgring”

19/05/2015 17:49

Al debutto sul Nordschleife il francese è riuscito a conquistare altri punti nella classifica del Trofeo Yokohama.

Il pilota della Craft-Bamboo Racing ha piazzato la sua Chevrolet al 12° e 13° posto nelle due gare del WTCC in Germania. Demoustier non è entrato in Top10, ma si presenterà in Russia con 22 lunghezze per quanto riguarda la graduatoria dei piloti privati.

“In Gara 1 sono partito bene, ma sfortunatamente ho avuto un contatto alla prima curva con un altro pilota e l’auto si è danneggiata – ha detto Demoustier – Sono comunque riuscito a migliorare il mio tempo sul giro e penso di aver fatto una buona prova. Guidare su questa pista è stato bellissimo, qualcosa di veramente incredibile”

“Anche in Gara 2 sono partito bene, ma pure stavolta alla prima curva c’è stato un incidente. Ho battagliato con Sabine Schmitz e mi sono divertito. Penso sia stato un weekend positivo, ora pensiamo a Mosca.”

Richard Coleman, capo del team, ha aggiunto: “E’ stato entusiasmante vedere le vetture del WTCC competere al Nürburgring Nordschleife, penso sia stato un buon ritorno in Germania in termini di mercato. Greg ha fatto un gran lavoro su un circuito molto difficile, specialmente per uno come lui che ha poca esperienza. E’ riuscito a prendere punti nel Trofeo Yokohama e a Mosca vogliamo continuare così.”

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.