Back

News

Honda concentrata a 360° sul WTCC

Honda concentrata a 360° sul WTCC

02/02/2015 09:17

Alessandro Mariani, responsabile del Team Castrol, ha detto che la squadra è prontissima dopo i recenti test in Spagna.

Gabriele Tarquini ha svolto tre giorni di prove a Valencia al volante della Honda Civic test car, poi ha passato la vettura all’ungherese Norbert Michelisz.

“Siamo soddisfatti dopo questi test – ha detto Mariani – Gabriele ha guidato per i primi tre giorni, poi ha ceduto il volante a Norbert. Abbiamo fatto buoni passi avanti, diverse soluzioni pensate e sviluppate durante l’inverno hanno funzionato bene, come ad esempio sospensioni, freni e mappature del motore. Posso dire che siamo concentrati a 360° sullo sviluppo della vettura e in tutte le aree i risultati sono positivi. Entrambi i piloti hanno avuto buone sensazioni e sono davvero contento che il nostro programma prosegua secondo i piani per la stagione 2015.”

Il test sostenuto dalla Honda a Valencia è servito per l’annata 2015 del WTCC, che partirà in Argentina il weekend del 6-8 marzo.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).

La Honda porterà addirittura quattro vetture ufficiali in pista per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno in Giappone (2-4 settembre).

Esteban Guerrieri debutterà nel FIA World Touring Car Championship in occasione delle gare di casa sua. Ecco 10 curiosità sul connazionale di José María López.