Back

News

Honda vuole ripetere la storia anche nel WTCC

Honda vuole ripetere la storia anche nel WTCC

26/11/2015 15:00

I giapponesi hanno un obiettivo particolare per le gare DHL del WTCC che si terranno sul Losail International Circuit.

Sete Gibernau, con una Honda RC211V, vinse infatti la prima gara della MotoGP che nel 2004 si disputò in Qatar. Oggi Tiago Monteiro e Gabriele Tarquini, piloti del Castrol Honda World Touring Car Team, tenteranno di replicare tale risultato anche nel Mondiale Turismo, al quale partecipano con le rispettive Civic.

“E’ una pista nuova che ho visto solo in TV e in fotografia – ha detto Tarquini – Non essendoci mai stato ho provato a guardare alcuni video onboard e  camera car, ma non ho trovato gran che, per lo più erano tutte immagini di moto. Ho tentato di capirci qualcosa attraverso esse, ma chiaramente non è la stessa cosa! Un altro elemento nuovo sarà la gara in notturna; sono molto eccitato, non vedo l’ora di affrontare questa nuova esperienza, penso che daremo spettacolo e ci divertiremo moltissimo.”

Rob Huff è convinto che il sorpasso compiuto su Thed Björk nella Opening Race della FIA WTCC Race of Portugal potrà essere determinante in termini di campionato.

Nicky Catsburg e Tom Coronel avranno tante cose da fare prima di riprendere i loro impegni nel FIA World Touring Car Championship in Argentina.

Alessandro Mariani, team principal del Castrol Honda World Touring Car Team, ha paragonato la folla che ha accolto Tiago Monteiro sul podio di Vila Real come quella vista ad Interlagos, quando Ayrton Senna trionfò in casa in occasione del GP del Brasile 1991.

Richard cavalca verso il WTCC

01/07/2016 06:00 - 2016

Kris Richard è il leader della FIA European Touring Car Cup per due punti, dunque in corsa per correre un evento del FIA World Touring Car Championship l’anno prossimo.

Nonostante i 60kg di zavorra, Tiago Monteiro è riuscito a vincere la Main Race della FIA WTCC Race of Portugal e il suo compagno di squadra Norbert Michelisz si è affrettato ad evidenziare questo fatto.

Thed Björk torna a casa dalle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo con 14 punti in tasca.