Back

News

Rickard Rydell: “Il caldo? Nessun problema!”

Rickard Rydell: “Il caldo? Nessun problema!”

25/03/2015 14:30

Nonostante provenga dal nord, lo svedese non ha incontrato difficoltà con le alte temperature delle prime gare del WTCC 2015.

In Argentina la colonnina di mercurio in auto arrivava a 70°C; il pilota della Honda Civic troverà le medesime condizioni anche in Marocco, quando a Marrakech andrà in scena il secondo round stagionale (17-19 aprile).

Rydell è consapevole che, in questi casi, molto del lavoro deve essere fatto in palestra, con allenamenti di fitness intensi e mirati.

“In Argentina faceva un caldo incredibile, in macchina si arrivava anche a 70°C – ha raccontato il veterano della NIKA International – Sono state le due gare più dure che abbia mai affrontato, ma debbo anche dire che mi è tornato utile l’allenamento invernale svolto. Sono andato in palestra dalle quattro alle sette volte a settimana e fisicamente non ho problemi con questo tipo di difficoltà.”

Rydell, che è uno dei cinque piloti Honda del WTCC 2015, ha all’attivo cinque successi nella serie.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

Michelisz punta alla vittoria

25/09/2016 08:00 - 2016

Norbert Michelisz vuole bissare il successo ottenuto nella Opening Race in Giappone, visto che per la prima gara in Cina partirà dalla prima fila.

Tom Coronel ha perso per un soffio la pole position della griglia invertita della Opening Race negli ultimissimi secondi della Q2.

Mehdi Bennani ha fatto un ulteriore passo avanti nella conquista del WTCC Trophy del FIA World Touring Car Championship.

Il Campione WTCC José María López ha centrato la sua pole #21 a Shanghai: ecco come a fatto il pilota della Citroën a conquistarla.

Sabato 24 settembre sarà una giornata da ricordare in casa Polestar Cyan Racing.