Back

News

Il #1 sceglie il #37

Il #1 sceglie il #37

09/01/2015 21:01

José María López, Campione del Mondo WTCC, ha deciso che difenderà il suo Titolo 2014 continuando ad utilizzare il suo vecchio e adorato numero.

Il pilota della Citroën C-Elysée inizierà dunque la stagione con il “vecchio” 37, che l’argentino avrà sulla sua vettura fin dalla prima gara in marzo, che si svolgerà nel suo paese natale.

Come in F1, anche i piloti del WTCC mantengono il proprio numero di gara. López avrebbe dovuto cambiare il suo con l’1, in virtù del Mondiale conquistato lo scorso anno.

La conferma della numerazione ufficiale per il WTCC 2015 verrà annunciata solo dopo il termine delle iscrizioni, fissato per il 6 febbraio.

La prima delle 12 gare in calendario avrà luogo dal 6 all’8 marzo presso l’Autódromo Termas de Río Hondo, in Argentina. Il 13 febbraio è stato organizzato un test collettivo pre-stagionale al Circuit de Catalunya di Barcellona.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.