Back

News

Il riscatto di Tom Coronel

Il riscatto di Tom Coronel

03/05/2015 23:42

L’olandese è riuscito a conquistare il primo podio del 2015 dopo un inizio di stagione davvero difficile.

Il pilota della ROAL Motorsport si presentava all’Hungaroring reduce dai ritiri in Argentina e Marocco, ma in Gara 1 ha preso i suoi primi punti e in Gara 2 ha concluso secondo dietro a Norbert Michelisz.

“Praticamente sono state le mie prime due gare della stagione! In Argentina avevo completato 4 giri in totale, in Marocco nemmeno uno. Ho pensato a finire Gara 1 dopo un buon inizio. Le Citroën erano in lotta alla prima curva, io ero vicino a loro e Hugo, ma sono finito un po’ largo con Tom e Michelisz che mi hanno passato, mentre Rob Huff mi ha toccato leggermente. Dopo ho pensato a Gara 2″, ha spiegato Coronel a fine gara.

“Per un pilota il podio è un momento di gloria e io lo sto vivendo. Non si poteva scrivere sceneggiatura migliore per un thriller, con Michelisz primo, io secondo e il mio compagno di squadra terzo. Michelisz è stato molo veloce oggi, io alla prima curva ho provato ad attaccarlo, ma non volevo rischiare dopo ciò che è accaduto in Marocco, sarebbe sembrata una vendetta. Non avendo pressioni dal mio compagno di squadra mi sono potuto concentrare sulla gestione della gara. E’ stato molto bello vedere tutta la folla sulle tribune, davvero una atmosfera fantastica.”

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.