Back

News

Il ritorno dell’appassionato Stefano D’Aste

Il ritorno dell’appassionato Stefano D’Aste

11/02/2015 14:08

Il genovese sarà in azione nel WTCC 2015; si è detto “molto felice”.

Dopo un anno sabbatico, D’Aste ha raggiunto un accordo con il team ALL-INKL.COM Münnich Motorsport per correre con la Chevrolet Cruze RML TC1 della squadra tedesca.

“Sono molto felice ed eccitato – ha spiegato il 40enne – Lo scorso anno mi è mancato molto il WTCC e tutte le persone che ci lavorano. Ho incontrato la Münnich Motorsport al Paul Ricard nel 2014 e ho sofferto perché non potevo scendere in pista. La passata stagione mi sono concentrato sulla Lotus Cup e sono davvero carico per iniziare questa nuova avventura. Sono certo che percorreremo la strada giusta in questo mio ritorno, ringrazio Dominik Greiner e il proprietario René Münnich, mi hanno dato la possibilità di far di nuovo parte del WTCC.”

Münnich ha aggiunto: “Siamo contenti di avere un vincitore del WTCC come Stefano in squadra con noi. Non vedo l’ora di osservarlo in pista, per ora ha confermato che farà le prime 8 gare con la nostra squadra, mentre per le ultime quattro dovrebbero esserci delle concomitanze, vedremo cosa fare con lui per trovare una soluzione.”

La ALL-INKL.COM Münnich Motorsport schiererà una seconda Chevrolet Cruze RML TC1 nel corso della stagione.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.

La Honda festeggia per due volte in due paesi diversi. Mentre Tiago Monteiro trionfava nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Portogallo, al concorso WTCC ART CARS del Goodwood Festival of Speed la Casa giapponese riceveva il premio per la miglior livrea.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

Tiago Monteiro torna al successo nel FIA World Touring Car Championship conquistando una emozionante vittoria casalinga nella WTCC Race of Portugal. Nonostante fosse reduce dal l’esclusione dalle gare in Marocco e dall’incidente in Germania, il pilota della Honda è stato autore di una grande prova a Vila Real. Partito dalla DHL pole position, Monteiro ha resistito alle pressioni della Citroën guidata da Yvan Muller precedendo al traguardo il francese e il compagno di squadra Norbert Michelisz. Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) vince nel WTCC Trophy.

La seconda vittoria stagionale di Tom Coronel nel FIA World Touring Car Championship è stata semplice, almeno secondo l’olandese.