Back

News

Il sogno del capo della Honda

Il sogno del capo della Honda

08/11/2015 12:00

Daisuke Horiuchi (Large Project Leader – WTCC Development di Honda R&D), si è posto un unico obiettivo per l’ultima gara in Qatar: fare partire Tiago Monteiro o Gabriele Tarquini dalla pole position di Gara 1.

Norbert Michelisz era già riuscito a scattare davanti a tutti con la sua Civic privata in occasione delle gare del WTCC in Giappone; ora sarebbe venuto il momento anche per i piloti ufficiali di ottenere il medesimo risultato.

“Dobbiamo migliorare – ha detto Horiuchi – L’obiettivo è ottenere la pole position in qualifica, quindi ci sarà molto lavoro da fare.”

La prima gara in nottura del WTCC in Qatar sarà il 26-27 novembre.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

José María López ha dominato la Main Race della FIA WTCC Race of China, mentre Mehdi Bennani si è aggiudicato la corona del WTCC Trophy* nella tripletta Citroën.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.