Back

News

Il sogno del capo della Honda

Il sogno del capo della Honda

08/11/2015 12:00

Daisuke Horiuchi (Large Project Leader – WTCC Development di Honda R&D), si è posto un unico obiettivo per l’ultima gara in Qatar: fare partire Tiago Monteiro o Gabriele Tarquini dalla pole position di Gara 1.

Norbert Michelisz era già riuscito a scattare davanti a tutti con la sua Civic privata in occasione delle gare del WTCC in Giappone; ora sarebbe venuto il momento anche per i piloti ufficiali di ottenere il medesimo risultato.

“Dobbiamo migliorare – ha detto Horiuchi – L’obiettivo è ottenere la pole position in qualifica, quindi ci sarà molto lavoro da fare.”

La prima gara in nottura del WTCC in Qatar sarà il 26-27 novembre.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.