Back

News

Il sogno del capo della Honda

Il sogno del capo della Honda

08/11/2015 12:00

Daisuke Horiuchi (Large Project Leader – WTCC Development di Honda R&D), si è posto un unico obiettivo per l’ultima gara in Qatar: fare partire Tiago Monteiro o Gabriele Tarquini dalla pole position di Gara 1.

Norbert Michelisz era già riuscito a scattare davanti a tutti con la sua Civic privata in occasione delle gare del WTCC in Giappone; ora sarebbe venuto il momento anche per i piloti ufficiali di ottenere il medesimo risultato.

“Dobbiamo migliorare – ha detto Horiuchi – L’obiettivo è ottenere la pole position in qualifica, quindi ci sarà molto lavoro da fare.”

La prima gara in nottura del WTCC in Qatar sarà il 26-27 novembre.

Mattias Ekström, Campione del FIA World Rallycross, è convinto che il giro “jolly” possa essere una bella novità per il FIA World Touring Car Championship.

Chilton punta al titolo

06/12/2016 06:00 - 2016

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Yvan Muller ha commentato positivamente il reinserimento delle gare di Monza e Macao nel calendario 2017 del FIA World Touring Car Championship.

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.