Back

News

Jaap Van Lagen torna nel WTCC con la LADA Sport

Jaap Van Lagen torna nel WTCC con la LADA Sport

07/05/2015 23:02

L’olandese sarà in azione nelle gare della settimana prossima al Nürburgring Nordschleife.

Il 38enne era già stato protagonista con il team russo nel 2008, quando ancora si chiamava Russian Bears, poi diventato LADA Sport l’anno successivo.

Van Lagen debutterà dunque con la Vesta TC1 dopo averla provata in Ungheria; dalla sua c’è la conoscenza del Nürburgring, dove ha già corso in passato.

La prossima settimana, inoltre, sarà protagonista anche della ADAC Zurich 24h-Rennen, che inizierà subito dopo le gare del WTCC. Alla 24 Ore prenderà parte anche il suo compagno di squadra Rob Huff.

Van Lagen è il quarto pilota a salire sulla LADA Vesta, dopo Huff, Mikhail Kozlovskiy e James Thompson. In questo caso il veterano sostituirà al volante Thompson.

Il prossimo appuntamento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Argentina, patria del Campione in carica José María López. Il pilota della Citroën ha parlato dei simboli della sua terra, da Messi a Fangio, dalle bistecche agli impegni…

La LADA Sport Rosneft si è preparata in vista della WTCC Race of Argentina con tre giorni di test in Spagna.

Mehdi Bennani ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera nel FIA World Touring Car Championship trionfando in una caotica Opening Race in Ungheria, con Tom Chilton (autore di una gran rimonta dal 10° posto) che completa la doppietta per la Sébastien Loeb Racing.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.