Back

News

José María López avverte i suoi rivali

José María López avverte i suoi rivali

24/06/2015 23:04

L’argentino ha detto che il meglio in questa stagione del WTCC deve ancora venire.

Il pilota della Citroën vuole battere il record di 10 vittorie ottenuto nel 2014.

Al momento è a quota 4 successi e in classifica piloti ha 30 lunghezze di margine sul compagno di squadra Yvan Muller. “Pechito” non sale sul primo gradino del podio da metà maggio, quando trionfò al Nürburgring Nordschleife.

“E’ strano ritrovarsi secondi dopo aver vinto tanto, ma sto combattendo contro due campioni fortissimi e mi sto divertendo tanto. Ogni gara faccio miglioramenti e imparo, spero di continuare così.”

“Faccio passi avanti perché sono necessari quando lotti contro i tuoi compagni di team. Tutti crescono e imparano e ad ogni gara facciamo meglio, è molto bello.”

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.