Back

News

José María López avverte i suoi rivali

José María López avverte i suoi rivali

24/06/2015 23:04

L’argentino ha detto che il meglio in questa stagione del WTCC deve ancora venire.

Il pilota della Citroën vuole battere il record di 10 vittorie ottenuto nel 2014.

Al momento è a quota 4 successi e in classifica piloti ha 30 lunghezze di margine sul compagno di squadra Yvan Muller. “Pechito” non sale sul primo gradino del podio da metà maggio, quando trionfò al Nürburgring Nordschleife.

“E’ strano ritrovarsi secondi dopo aver vinto tanto, ma sto combattendo contro due campioni fortissimi e mi sto divertendo tanto. Ogni gara faccio miglioramenti e imparo, spero di continuare così.”

“Faccio passi avanti perché sono necessari quando lotti contro i tuoi compagni di team. Tutti crescono e imparano e ad ogni gara facciamo meglio, è molto bello.”

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.