Back

News

José María López: “Ci aspetta una sfida ad alta velocità”

José María López: “Ci aspetta una sfida ad alta velocità”

05/10/2015 08:00

L’argentino si appresta a recarsi in Thailandia, teatro delle prossime gare del WTCC.

Il pilota della Citroën si è allenato al simulatore per imparare bene le caratteristiche del Chang International Circuit.

“L’ho provato al simulatore e mi piace. E’ la prima volta che corro lì, sarà una sfida nuova ed eccitante. Ho notato che sarà un circuito veloce, ma come tutti i weekend sarà dura e dovremo vedere cosa succederà per quanto riguarda il campionato. Io darò il massimo, ma così faranno anche gli altri”, ha detto “Pechito”.

Il WTCC debutterà in Thailandia (nella città di Buriram) il weekend del 31 ottobre-1 novembre.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

José María López ha dominato la Main Race della FIA WTCC Race of China, mentre Mehdi Bennani si è aggiudicato la corona del WTCC Trophy* nella tripletta Citroën.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

Michelisz punta alla vittoria

25/09/2016 08:00 - 2016

Norbert Michelisz vuole bissare il successo ottenuto nella Opening Race in Giappone, visto che per la prima gara in Cina partirà dalla prima fila.

Tom Coronel ha perso per un soffio la pole position della griglia invertita della Opening Race negli ultimissimi secondi della Q2.