Back

News

José María López: “Ecco perché adoro correre”

José María López: “Ecco perché adoro correre”

01/10/2015 16:00

L’argentino si è divertito a lottare con Gabriele Tarquini nella seconda gara ROSNEFT del WTCC in Cina.

Il pilota della Citroën ha provato per sei giri a superare la Honda guidata dall’abruzzese, il quale però lo ha preceduto sul traguardo per soli 0″025, il ditacco minore fra due concorrenti nella storia del Mondiale.

“Questo è uno dei motivi per cui adoro il motorsport, cioè combattere con gente come Yvan Muller e Gabriele. Li rispetto molto perché li conosco da tempo. Con Gabriele ho un ottimo rapporto, in Argentina una volta abbiamo guidato assieme. E’ stata una bella lotta e non sono riuscito a passarlo, ma a me va bene se penso al campionato. Ho cercato di correre seguendo il mio stile, prendendo qualche rischio e provando a lottare. Alla fine gli sono arrivati molto vicino, ma vengo via da qui con 75 punti di margine in classifica. Non volevo perderne, quindi che altro posso dire? Pensiamo già alla prissima gara. Qui sapevo che Yvan sarebbe andato bene, infatti ha vinto Gara 2 e superato tanta genete in Gara 1. In Thailandia probabilmente punteremo alla matematica, vincere il Titolo là sarebbe un sogno. Al momento non ci voglio pensare per non innervosirmi”, ha detto “Pechito”.

López si presenterà con 75 punti di vantaggio al prossimo appuntamento, che si terrà in Thailandia.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.