Back

News

José María López, il leader del WTCC

José María López, il leader del WTCC

21/01/2015 12:55

E’ ufficiale: l’argentino è il numero uno del Campionato Mondiale Turismo FIA. Non solo ha vinto il Titolo 2014 al debutto, ma è stato anche il pilota ad effettuare più giri in testa durante la pssata stagione.

Nel corso dei 12 week-end di gara, il ragazzo della Citroën Racing è stato davanti a tutti per 96 tornate, predendo di 44 giri il suo compagno di squadra Yvan Muller.

Rob Huff, autore di due successi con la LADA nel 2014, è stato in testa per 36 giri, con Tom Chilton (Chevrolet Cruze RML TC1 – ROAL Motorsport) a quota 28. A seguire troviamo la coppia della Honda: Gabriele Tarquini e Tiago Monteiro hanno condotto rispettivamente per 25 e 22 giri.

In totale sono 12 i piloti ad essersi trovati in testa durante le gare del 2014: fra loro ci sono anche Mehdi Bennani (19), Sébastien Loeb (19), Gianni Morbidelli (14), Ma Qing Hua (10), Tom Coronel (6) e Hugo Valente (6).

Chi vedremo davanti a tutti nella prima gara in Argentina? Scopriamolo assieme l’8 marzo nelle due manche all’Autódromo Termas de Río Hondo.

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.