Back

News

José María López il più rapido nei test di Marrakech

José María López il più rapido nei test di Marrakech

17/04/2015 14:42

Il Campione in carica del WTCC ha iniziato bene il weekend delle gare in Marocco.

L’argentino della Citroën Racing ha piazzato la sua C-Elysée davanti a tutti, ma resta coi piedi per terra: “Sono solo i test e c’è ancora tanta strada da fare. Quando sono in macchina spingo sempre al massimo, per ora posso dire di avere un buon assetto e un buon feeling con la vettura.”

López è stato 0.581 più veloce del suo compagno di squadra Yvan Muller, con l’idolo locale Mehdi Bennani terzo e migliore dei piloti del Trofeo Yokohama. Bel quarto posto per Hugo Valente (Chevrolet Cruze RML TC1 – Campos Racing), il quale ha chiuso davanti a Ma Qing Hua (Citroën), protagonista di un testacoda senza conseguenze, e a Tiago Monteiro, il migliore dei piloti su Honda Civic. Rob Huff è stato il più veloce delle LADA, concludendo 12°.

I test si sono svolti sotto un bel sole e con una temperatura di 26°C. Sabato mattina si torna in pista per le Libere 1 alle ore 8;15 (le 9;15 in Italia).

Cliccate qui per vedere i risultati completi.

In Portogallo Tom Chilton è salito per la terza volta sul podio in questa stagione del FIA World Touring Car Championship 2016

Tiago Monteiro ha battuto Yvan Muller nelle gare del WTCC in Portogallo, dopo che i due erano stati protagonisti del terribile incidente del Nürburgring Nordschleife.

Tiago Monteiro cha vinto la sua gara di casa del FIA World Touring Car Championship in Portogallo. Ecco cosa ne pensa il pilota della Honda.

Un altro podio per Catsburg

27/06/2016 18:00 - 2016

Nicky Catsburg ha già dimenticato il botto di Vila Real 2015 e nelle gare portoghesi del FIA World Touring Car Championship svoltesi ieri ha proseguito la striscia di podi conquistati quest’anno.

Grazie ai punti presi ieri a Vila Real, la Sébastien Loeb Racing si è portata a casa il titolo per le squadre private WTCC Teams’ Trophy.

Rob Huff vince il TAG Heuer Best Lap Trophy grazie al giro record segnato dal britannico in 1’58″385 nella Main Race.