Back

News

José María López: “Il Titolo prima di tutto”

José María López: “Il Titolo prima di tutto”

25/10/2015 12:00

L’argentino è pronto per la battaglia che lo aspetta nelle prime gare che il FIA WTCC disputerà in Thailandia.

Il pilota della Citroën è deciso a conquistare l’ottavo successo stagionale con la sua C-Elysée, nonché il secondo Mondiale Piloti consecutivo.

“Mi sono preparato bene e so quanti punti mi servono per diventare Campione – ha detto il 32enne – Ovviamente ogni volta che salgo sulla mia Citroën C-Elysée WTCC cerco sempre di dare il massimo e spero di ottenere il miglior risultato possibile, ma stavolta il mio obiettivo è solamente conquistare il Titolo. Sarebbe bello centrarlo con una vittoria, ma la cosa importante è arrivare a punti; prima di tutto dovrò combattere contro me stesso, poi verranno i miei avversari.”

López può laurearsi Campione facendo la Pole in Qualifica e vincendo Gara 1, indipendentemente dal risultato di Yvan Muller. Se questo dovesse farlo il francese, allora a “Pechito” basterebbe un secondo o un terzo posto in Qualifica, finendo poi secondo in Gara 1 e almeno terzo in Gara 2.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.

Il secondo posto ottenuto da Thed Björk nella FIA WTCC DHL Race of Qatar non è stata una delusione in casa Polestar Cyan Racing.

L’introduzione del giro “jolly” per le gare del FIA World Touring Car Championship di Marrakech e Vila Real daranno ulteriori emozioni ai fan.

Nuove regole per il WTCC 2017

30/11/2016 19:00 - 2016

Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna, ha approvato diverse novità per la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship. Eccone un riassunto.

Introdotta la Classe WTCC-2

30/11/2016 18:30 - 2016

Il FIA World Touring Car Championship nel 2017 vedrà l’introduzione della Classe FIA WTCC-2 per aumentare lo spettacolo e l’interesse, come approvato dal Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna.

Il FIA World Touring Car Championship nel 2017 vedrà l’introduzione della Classe FIA WTCC-2 per aumentare lo spettacolo e l’interesse, come approvato dal Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi oggi a Vienna.