Back

News

José María López premiato in Qatar

José María López premiato in Qatar

06/12/2014 09:32

Il Campione del Mondo WTCC ha ricevuto il trofeo 2014 alla cerimonia di consegna dei premi FIA, svoltasi a Doha.

L’argentino ha potuto unirsi a tutti i Campioni, fra i quali Lewis Hamilton (Formula 1), Sébastien Ogier (WRC) e i vincitori del Mondiale Endurance, Anthony Davidson e Sébastien Buemi.

Prima dell’evento López ha partecipato alla conferenza stampa, nella quale ha affermato: “Per me è stata una stagione fantastica, era da parecchio tempo che un pilota argentino non diventava Campione del Mondo, ben 57 anni, quindi per il mio paese si è trattato di una grandissima gioia. Mi sono davvero divertito, in ogni gara è stata una sorpresa vedere che ero fra i migliori, soprattutto perché ho avuto un’auto fantastica e ho lottato assieme ai miei compagni di squadra. Ogni mattina, quando mi sveglio, ci ripenso e sono felicissimo di tutto ciò.”

Anche la Citroën, avendo dominato e vinto il Mondiale Costruttori WTCC nella stagione di debutto, è stata premiata a Doha.

Foto: Da sinistra Ogier, Hamilton e López

I piloti del FIA World Touring Car Championship hanno presenziato all’Adenauer Racing Festival oggi pomeriggio.

I piloti di ieri ed oggi del FIA World Touring Car Championship saranno protagonisti alla 24h del Nürburgring Nordschleife.

Il Nürburgring Nordschleife sarà una novità per il team Polestar Cyan Racing, mentre i due piloti Thed Björk e Fredrik Ekblom hanno già avuto modo di correre in passato sui 25,378km dell’Inferno Verde.

Rob Huff affronterà un weekend molto impegnativo in occasione della sua visita al Nürburging Nordschleife.

Grégoire Demoustier conosce già il Nürburgring Nordschleife, teatro delle prossime gare del FIA World Touring Car Championship.

Tom Chilton è pronto per le gare del FIA World Touring Car Championship che si terranno sul leggendario Nürburgring Nordschleife.