Back

News

La gara del WTCC in Argentina prende forma

La gara del WTCC in Argentina prende forma

04/02/2015 20:59

Continuano i preparativi per il via della stagione 2015 del Campionato Mondiale Turismo FIA: ecco il programma provvisorio dell’evento che si terrà all’Autódromo Termas de Río Hondo (6-8 marzo).

Questi gli orari locali:

Venerdì 6 marzo
10;00-10;30: Test

Sabato 7 marzo
08;45-09;15: Prove Libere 1
11;00-11;30: Prove Libere 2
15;00-15;20: Q1
15;25-15;35: Q2
15;40: Apertura della Pit-Lane per la prima vettura impegnata in Q3

Domenica 8 marzo
15;15: Gara 1 (13 giri)
16;30: Gara 2 (13 giri)

Tiago Monteiro si sta allenando duramente per conquistare il suo primo titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Missione compiuta per Coronel

16/01/2017 06:00 - 2016

Tom Coronel è riuscito a portare a termine la Dakar in Sud America lo scorso weekend grazie all’aiuto di suo fratello gemello Tim.

Il FIA World Touring Car Championship ritorna in Italia, a Monza, per il secondo evento del 2017. Vediamo Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 28-30 aprile.

Dal 2005 sono 24 i piloti totali ad essere partiti in pole position almeno una volta nel FIA World Touring Car Championship. Yvan Muller guida questa classifica a quota 29, vediamo come sono piazzati gli altri.

Le piste cittadine

13/01/2017 06:00 - 2016

Il FIA World Touring Car Championship per sei volte ha corso su tracciati cittadini: vediamo quali.

Yvan Muller è il pilota francese che più ha vinto nel FIA World Touring Car Championship, visto che primeggia come titoli conquistati, pole, vittorie, giri veloci, giri in testa e giri record. Ma dal 2005 sono stati 13 in totali i concorrenti della Francia a correre nella serie, per cui vediamo alcuni nomi di essi.

Yvan Muller è il pilota francese che più ha vinto nel FIA World Touring Car Championship, visto che primeggia come titoli conquistati, pole, vittorie, giri veloci, giri in testa e giri record. Ma dal 2005 sono stati 13 in totali i concorrenti della Francia a correre nella serie, per cui vediamo alcuni nomi di essi.