Back

News

Le statistiche da capogiro di José María López

Le statistiche da capogiro di José María López

12/10/2015 18:55

L’argentino non è solamente in testa alla classifica piloti del WTCC, quando mancano due eventi al termine della stagione, ma anche il migliore fra le statistiche.

In attesa di correre in Thailandia, il pilota della Citroën è il concorrente del Mondiale che ha vinto più gare, conquistato più pole position, siglato il numero di giri veloci più alto e completato più giri in testa di chiunque altro.

In dettaglio, il 2015 di “Pechito” al momento lo vede con 8 vittorie all’attivo, 5 pole, 9 giri veloci e 88 tornate al comando.

Al volante della sua C-Elysée WTCC, il Campione del Mondo in carica è fermamente deciso a confermarsi tale; negli eventi di Thailandia e Qatar potrebbe anche abbattere il record di successi ottenuti in una stagione, che al momento appartiene a lui, autore di 10 trionfi nel 2014.

I fan del FIA World Touring Car Championship potranno godersi il ritorno a Monza in modo totalmente gratuito.

Una stagione imprevedibile

23/03/2017 14:00 - 2016

I piloti del FIA World Touring Car Championship non possono fare molte previsioni per la stagione che li aspetta: la lotta al titolo sarà serratissima.

Roberto Ravaglia è tornato a correre con una vettura del FIA World Touring Car Championship la scorsa settimana a Monza.

Nicky Catsburg potrà mettere a disposizione della Polestar Cyan Racing tutta la sua esperienza in occasione del Manufacturers Against the Clock.

Il debuttante Yann Ehrlacher ha un pensiero fisso: dimostrare alla RC Motorsport di essere la persona giusta per correre nel FIA World Touring Car Championship nella stagione 2017.

Alexander Murdzevski Schedvin ha parlato del lavoro che che Yvan Muller sta facendo in casa Polestar Cyan Racing, dove ci si sta preparando al meglio per affrontare la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.