Back

News

Sébastien Loeb ringrazia Yvan Muller

Sébastien Loeb ringrazia Yvan Muller

15/08/2015 12:00

Avere un compagno di squadra 4 volte Campione WTCC può aiutare.

Loeb ha infatti debuttato nel Mondiale con la Citroën lo scorso anno; Muller gli ha dato una mano ad inserirsi al meglio.

“Sicuramente avere uno come lui nel team aiuta a crescere e migliorare l’auto – ha detto il 9 volte Campione WRC – La sua esperienza e competenza è di grosso aiuto per la squadra. Mi ha dato tanti consigli, credo sia il migliore da cui imparare. Ora so quali sono le cose giuste da fare e quelle da evitare.”

Muller è il più vincente del WTCC con 4 Titoli in bacheca e 45 successi; dal canto suo, però, anche l’alsaziano ha detto di aver preso qualcosa da Loeb.

“Certamente gli ho insegnato tanto, ma a questi livelli si può anche imparare dai compagni di squadra e io ho preso qualcosa da lui perché è un pilota di grande qualità”, ha ammesso Muller.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Sono 41 i piloti in totale ad aver centrato almeno un giro record nel FIA World Touring Car Championship dal 2005. Yvan Muller resta il leader a quota 38, mentre alle sue spalle abbiamo il neo-arrivato in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport, Rob Huff, e José María López. Ecco l’elenco completo.

Rob Huff correrà la stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship con la ALL-INKL.COM Münnich Motorsport.

Honda WTCC ringrazia Huff

20/01/2017 13:00 - 2016

Il Castrol Honda World Touring Car Team ha voluto ringraziare Rob Huff per quanto fatto assieme durante il 2016.

I piloti del FIA World Touring Car Championship che vogliono puntare al titolo sono avvisati: Rob Huff è uno dei primissimi candidati al Mondiale 2017, al quale parteciperà con la Citroën C-Elysée WTCC.

Ecco Mehdi Bennani ottenere la sua seconda vittoria nel FIA World Touring Car Championship in Ungheria lo scorso aprile.

Alexander Murdzevski Schedvin, responsabile di Polestar Motorsport, vuole fermamente che le sue Volvo S60 TC1 si riscattino a Marrakech, teatro delle prime gare del FIA World Touring Car Championship 2017.