Back

News

Ma Qing Hua: “Chiamatemi Mr. Ma”

Ma Qing Hua: “Chiamatemi Mr. Ma”

18/03/2015 13:12

Il cinese, primo nella storia a vincere una gara nel WTCC, spiega un paio di cose sul suo nome, inclusa l’esatta pronuncia.

Il pilota della Citroën Racing trionfò in Russia lo scorso anno e nel primo evento in Argentina è andato a punti in entrambe le occasioni.

“In Cina si usa mettere il cognome davanti al nome; il mio è Qing Hua, mentre quello della mia famiglia è Ma – ha spiegato il ragazzo di Shanghai – Di solito si dice tutto il nome, ma se volete potete chiamarmi Mr. Ma!”

Poi il 27enne ha aggiunto: “L’esatta pronuncia è “Ma Cing Qua” “.

Ma Qing Hua tornerà in azione a Marrakech per l’evento del WTCC in Marocco sponsorizzato Eurodatacar (17-19 aprile).

Nella Opening Race della FIA WTCC Race of China John Filippi partiva ancora una volta dalla pole, ma un contatto lo ha messo fuori causa dopo pochi giri.

Nicky Catsburg ha rischiato di vedere sfumare la partenza in prima fila nella Main Race della FIA WTCC Race of China per un curioso episodio.

Prossima tappa: Qatar

28/09/2016 18:00 - 2016

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Il prossimo evento del FIA World Touring Car Championship si terrà in Qatar, dopo che è stata ufficializzata la cancellazione della WTCC Race of Thailand, originariamente prevista per il 4-6 novembre.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.