Back

News

Ma Qing Hua: “Chiamatemi Mr. Ma”

Ma Qing Hua: “Chiamatemi Mr. Ma”

18/03/2015 13:12

Il cinese, primo nella storia a vincere una gara nel WTCC, spiega un paio di cose sul suo nome, inclusa l’esatta pronuncia.

Il pilota della Citroën Racing trionfò in Russia lo scorso anno e nel primo evento in Argentina è andato a punti in entrambe le occasioni.

“In Cina si usa mettere il cognome davanti al nome; il mio è Qing Hua, mentre quello della mia famiglia è Ma – ha spiegato il ragazzo di Shanghai – Di solito si dice tutto il nome, ma se volete potete chiamarmi Mr. Ma!”

Poi il 27enne ha aggiunto: “L’esatta pronuncia è “Ma Cing Qua” “.

Ma Qing Hua tornerà in azione a Marrakech per l’evento del WTCC in Marocco sponsorizzato Eurodatacar (17-19 aprile).

Mattias Ekström, Campione del FIA World Rallycross, è convinto che il giro “jolly” possa essere una bella novità per il FIA World Touring Car Championship.

Chilton punta al titolo

06/12/2016 06:00 - 2016

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Tom Chilton è convinto che nella prossima stagione del FIA World Touring Car Championship il binomio Sébastien Loeb Racing – Citroën C-Elysée WTCC sia l’arma in più per poter puntare al titolo mondiale.

Yvan Muller ha commentato positivamente il reinserimento delle gare di Monza e Macao nel calendario 2017 del FIA World Touring Car Championship.

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.