Back

News

Ma Qing Hua: “Gabriele Tarquini mi ha rovinato la gara”

Ma Qing Hua: “Gabriele Tarquini mi ha rovinato la gara”

14/09/2015 14:00

Il cinese è stato colpito dall’abruzzese nella seconda gara JVC KENWOOD del WTCC in Giappone.

Sul Twin Ring di Motegi, Tarquini e Ma stavano lottando per la quinta piazza, quando la Honda è venuta a contatto con la Citroën, la quale è andata in testacoda. Entrambi hanno continuato, ma Tarquini (che alla fine aveva tagliato il traguardo 5°) è stato punito dai Commissari con 30″ di penalità che lo hanno fatto scivolare al 12° posto.

“In Gara 2 Tarquini mi ha letteralmente buttato fuori rovinando la mia gara. Senza quell’incidente avrei potuto lottare per il podio”, ha detto Ma.

Tarquini ha detto: “Ho avuto alcuni contatti con Ma all’inizio, poi uno un po’ pesante.”

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.

Ad ottobre il FIA World Touring Car Championship farà tappa in Cina. Vediamo alcune curiosità di questo evento.

Da quando il FIA World Touring Car Championship è ripartito nel 2005, la Chevrolet è risultata la vettura più forte del lotto avendo collezionato ben 76 giri più veloci. La BMW è a 10 in meno, mentre Citroën dal 2014 ne ha messi insieme 46.

Il tre volte Campione del FIA World Touring Car Championship, José María López, domani sarà di scena in Argentina per la gara di FIA Formula E che si terrà a Buenos Aires. Ripercorriamo minuto per minuto la prima vittoria che l’argentino conquistò nel Mondiale in occasione della WTCC Race of Argentina del 2013.

Tiago Monteiro ha una gran voglia di tornare a correre sul Nürburgring Nordschleife, dove nella WTCC Race of Germany dello scorso anno fu protagonista di un bruttissimo incidente.

Nicky Catsburg, che oggi compie 29 anni, vinse la Main Race della WTCC Race of Russia lo scorso anno, ottenendo quindi il primo successo nel FIA World Touring Car Championship.