Back

News

Ma Qing Hua: “Lottare coi miei compagni mi rende più forte”

Ma Qing Hua: “Lottare coi miei compagni mi rende più forte”

24/08/2015 12:00

Il cinese sa che in casa Citroën la lotta è apertissima.

In questa stagione del WTCC, Ma è riuscito a vincere così come José María López, Sébastien Loeb e Yvan Muller, siglando 13 successi tutti di marca francese; López è quello che ne ha ottenuti di più ed è a quota 6.

Il 27enne di Shanghai è alla sua prima stagione completa nel Mondiale, ma sa che per piazzare la C-Elysée davanti a tutti non è facile.

“In squadra tutti vogliono vincere, per questo è difficile – ha detto – Quest’anno specialmente, dato che il distacco è ridottissimo fra tutti noi e si lotta sul filo dei decimi. Io non ho la stessa esperienza dei miei compagni, ma cerco di osservare e studiare ogni minimo dettaglio di auto e circuiti per migliorare e avvicinarmi a loro.”

Ma tornerà in pista sul Twin Ring di Motegi per le gare JVC KENWOOD del Giappone (11-13 settembre).

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.

James Thompson ha portato a termine la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship ottenendo un doppio podio nel WTCC Trophy in Qatar.