Back

News

Ma Qing Hua: “Vorrei correre ancora nel WTCC”

Ma Qing Hua: “Vorrei correre ancora nel WTCC”

01/12/2015 12:00

Il cinese si augura di trovare un sedile per la stagione 2016 del Mondiale Turismo.

Dopo essere diventato il primo cinese a vincere nella serie (Moscow Raceway 2014), quest’anno il ragazzo di Shanghai ha tagliato trionfante il traguardo a Vila Real, in Portgallo.

Terminata la stagione 2015 in Qatar, Ma ha detto: “Debbo ringraziare la Citroën Total WTCC perché mi ha dato la possibilità di fare la mia prima stagione completa nella serie e di combattere contro i migliori piloti del mondo – dice Ma – Per me è un onore essere qui. In gara è stata dura, soprattutto nella prima, ma ho imparato molto e penso che la cosa mi tornerà utile in futuro.”

La Polestar Cyan Racing ha concluso la stagione 2016 del FIA World Touring Car Championship con il podio ottenuto da Thed Björk nella WTCC DHL Race of Qatar.

A meno di 24h dalla consegna del titolo piloti 2016 del WTCC, José María López è stato premiato anche in Germania.

I primi tre piloti del FIA World Touring Car Championship hanno preso parte alla cerimonia del FIA Prize Giving a Vienna venerdì sera, dove la Citroën è stata incoronata Campione del Mondo Costruttori.

José María López riceverà il suo terzo titolo Mondiale del WTCC al FIA Prize Giving Gala che si terrà a Vienna stasera.

Mehdi Bennani ha vinto la Main Race della FIA WTCC DHL Race of Qatar spingendo al massimo.

François Ribeiro, promoter del FIA World Touring Car Championship, è convinto che la battaglia sarà apertissima nella stagione 2017.