Back

News

Mehdi Bennani rinnova con la Sébastien Loeb Racing

Mehdi Bennani rinnova con la Sébastien Loeb Racing

25/11/2015 20:00

La squadra francese e il marocchino proseguono la loro avventura nel FIA WTCC anche per la stagione 2016.

Bennani, che nell’ultimo evento in Qatar si giocherà il Trofeo Yokohama Piloti con Norbert Michelisz, in questa sua prima annata al volante della Citroën C-Elysée ha dimostrato ottime qualità.

Dominique Heintz, co-fondatore della squadra di Soultz-Sous-Forêts, ha dichiarato: “Siamo lieti di proseguire con Mehdi e la Citroën C-Elysée nel WTCC. E’ una doppia soddisfazione perché questo campionato è stato molto interessante e di grandi motivazioni per noi. Come programma sportivo a livello internazionale ci ha fatto migliorare molto e dare il massimo. Inoltre con Mehdi abbiamo instaurato un rapporto lavorativo solido, con lui siamo cresciuti regolarmente ottenendo ottimi risultati e lottando per le posizioni di vertice. A questo punto abbiamo deciso di proseguire anche nel 2016, dove speriamo di ottenere qualcosa di più, sfruttando la competitività di una vettura davvero forte come la C-Elysée.”

Bennani ha aggiunto: “Ho saputo che avrei proseguito con la Sébastien Loeb Racing nel 2016 subito prima di andare in Qatar, è una bellissima notizia che mostra quanta fiducia ci sia fra me e il team. E’ una squadra molto professionale che vuole sempre ottenere qualcosa di importante in termini di performance. Fare parte di questa famiglia significa ricordare che corri per un 9-volte Campione WRC come Sébastien Loeb, una cosa unica. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno dato la possibilità di arrivare a questi livelli, la gente del marocco per il supporto, incluso il Re Mohammed VI; per me è un onore rappresentare il mio paese e una grandissima responsabilità. Sono stato il primo arabo a correre nel WTCC, vorrei diventare Campione del Mondo e lavoreremo in questa direzione tutti.”

La Sébastien Loeb Racing annuncerà il resto del suo programma nelle prossime settimane; non è da escludere che i francesi possano arrivare a schierare addirittura tre Citroën C-Elysée WTCC.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.