Back

News

Norbert Michelisz: “Il meglio deve ancora venire”

Norbert Michelisz: “Il meglio deve ancora venire”

07/05/2015 22:28

L’ungherese è convinto che gli aggiornamenti alla sua Honda Civic possano consentirgli di ripetersi dopo la vittoria di Budapest.

La vettura preparata dalla JAS Motorsport si è presentata con un nuovo look, frutto delle novità introdotte per aumentare carico aerodinamico, ridurre il sottosterzo e migliorare l’impianto di raffreddamento dei freni.

Dopo la vittoria conquistata all’Hungaroring, Michelisz ha detto: “Su questa pista se segui qualcuno è difficile capire il livello di carico aerodinamico. Abbiamo dei nuovi paraurti e splitter anteriori, ma in Gara 1, per esempio, sono rimasto dietro a Tom Chilton ed è stato difficile per via del sottosterzo; in generale però ero più concentrato nel portare a casa la macchina per Gara 2. Quando parti davanti hai pista libera e puoi cercare il limite, quindi è stato più facile e sono qui a raccontarvelo. Se guardate i tempi sul giro sono stati molto costanti e sono riuscito a costruirmi un bel vantaggio sugli altri in poco tempo; questo mi dà molta fiducia per il futuro.”

Michelisz tornerà al volante della sua Honda per le gare del WTCC in Germania, la prossima settimana.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

Michelisz punta alla vittoria

25/09/2016 08:00 - 2016

Norbert Michelisz vuole bissare il successo ottenuto nella Opening Race in Giappone, visto che per la prima gara in Cina partirà dalla prima fila.

Tom Coronel ha perso per un soffio la pole position della griglia invertita della Opening Race negli ultimissimi secondi della Q2.

Mehdi Bennani ha fatto un ulteriore passo avanti nella conquista del WTCC Trophy del FIA World Touring Car Championship.

Il Campione WTCC José María López ha centrato la sua pole #21 a Shanghai: ecco come a fatto il pilota della Citroën a conquistarla.

Sabato 24 settembre sarà una giornata da ricordare in casa Polestar Cyan Racing.