Back

News

Norbert Michelisz: “Vicinissimo alla vittoria”

Norbert Michelisz: “Vicinissimo alla vittoria”

01/07/2015 08:00

L’ungherese ha sfiorato il successo in Gara 2 del WTCC in Francia.

Il pilota della Zengő Motorsport era in testa, ma a tre giri dalla fine è stato superato da José María López.

“Sì, sono dispiaciuto perché ero stato in testa per quasi tutta la gara e ormai ci credevo – ha dichiarato il ragazzo della Honda Civic – Sapevo che con Ma e José avrei dovuto dare il 100% e quando ho visto “Pechito” dietro di me ho provato a difendermi, ma era più veloce e mi sono dovuto accontentare del 2° posto. Mi ha superato all’esterno della curva 5 con una grandissima mossa, dopo non ho potuto fare nulla per provare a riattaccarlo.”

“Se penso che sono stato in testa per la maggior parte della gara posso anche ritenermi soddisfatto. Abbiamo fatto tutto il possibile per vincere. Ci riproveremo la prossima volta, sperando di essere un po’ più fortunati.”

La Polestar Cyan Racing ha presentato oggi i suoi piloti per la stagione 2017, con il chiaro intento di puntare alla vittoria del titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Il Team Polestar Cyan Racing rivelerà oggi i nomi dei piloti che ha scelto per prendere parte alla stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.

Il Giappone ospiterà nel 2017 il FIA World Touring Car Championship per la decima volta. Vediamo tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 27-29 ottobre.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.