Back

News

José María López: “In Marocco sarà lotta serrata, impossibile dire chi vincerà”

José María López: “In Marocco sarà lotta serrata, impossibile dire chi vincerà”

15/04/2015 12:22

Il Campione WTCC sa che a Marrakech ci sarà da sudare parecchio.

Il pilota della Citroën Total WTCC è consapevole che sul difficile tracciato cittadino del Nord-Africa i concorrenti saranno separati da pochi decimi, quindi le Qualifiche potrebbero essere decisive.

“A volte capita che le Qualifiche possano essere fondamentali per l’esito della gara – ha detto Pechito – Ce la giocheremo sui centesimi di secondo.”

López, vincitore a Marrakech lo scorso anno, pensa che i piloti Citroën saranno chiamati a lottare duramente fra loro.

“Abbiamo tutti auto uguali, già è difficile superarsi in condizioni normali, quindi figuratevi qui. Una buona posizione in griglia potrebbe essere determinante per l’esito di Gara 1, mentre in Gara 2, partendo in ordine inverso, sarà questione di improvvisazione!”

La Polestar Cyan Racing ha presentato oggi i suoi piloti per la stagione 2017, con il chiaro intento di puntare alla vittoria del titolo nel FIA World Touring Car Championship.

Il Team Polestar Cyan Racing rivelerà oggi i nomi dei piloti che ha scelto per prendere parte alla stagione 2017 del FIA World Touring Car Championship.

Il Giappone ospiterà nel 2017 il FIA World Touring Car Championship per la decima volta. Vediamo tutto ciò che c’è da sapere sull’evento del 27-29 ottobre.

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.