Back

News

Nasser Al-Attiyah: “Ho imparato molto”

Nasser Al-Attiyah: “Ho imparato molto”

10/12/2015 20:00

Il pilota del Qatar ha fatto il suo debutto nel FIA WTCC in occasione delle gare di casa.

Al volante della Chevrolet preparata dalla Campos Racing, l’idolo locale ha concluso al 16° e 14° posto le due gare DHL andate in scena a Losail, prendendo qualche punto per il Trofeo Yokohama Piloti.

“Arrivare alla fine era il mio obiettivo perché non avendo esperienza sapevo che sarebbe stata dura – ha spiegato Al-Attiyah – Stando dietro agli altri ho visto e imparato diverse cose. E’ stato un weekend molto impegnativo, ma naturalmente è più dura fare la Dakar. Mi sono divertito molto, ora pensiamo a quella.”

Yves Matton festeggia con la Citroën Racing il terzo titolo costruttori consecutivo del FIA World Touring Car Championship.

Honda ha deciso di partecipare al FIA World Touring Car Championship anche nel 2017 per una nuova sfida con la Civic WTCC.

La Honda completa un sabato piuttosto negativo riscattandosi con il successo nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) della FIA WTCC Race of China.

José María López ha centrato la settima pole position stagionale nelle qualifiche della FIA WTCC Race of China, avvicinandosi sempre di più al record di otto stabilito da Yvan Muller.

La Honda completa un sabato piuttosto negativo riscattandosi con il successo nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) della FIA WTCC Race of China.

José María López si aggiudica la pole position per la Main Race della WTCC Race of China e regala alla Citroën il terzo titolo costruttori.