Back

News

Nessuna sorpresa per Stefano D’Aste

Nessuna sorpresa per Stefano D’Aste

26/11/2015 23:51

Il genovese è stato molto veloce nelle prime prove del FIA WTCC in Qatar, ma la cosa non lo ha colto di sorpresa.

Il pilota della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha centrato il 4° e il 9° tempo nelle due sessioni da 30′ andate in scena a Losail, segno che gli sforzi profusi hanno consentito alla sua Chevrolet RML Cruze TC1 di compiere passi avanti.

“Finalmente abbiamo utilizzato nel modo giusto la vettura, infatti nelle ultime gare le nostre performance sono cresciute notevolmente – ha spiegato D’Aste – Abbiamo capito diverse cose e sono molto contento per come riesco a guidarla ora. Il team ha fatto un grandissimo lavoro sul set-up. Questa pista mi piace perché non ci sono lunghi rettilinei, ma diverse curve a medio-alta velocità.”

La LADA Sport Rosneft si è preparata in vista della WTCC Race of Argentina con tre giorni di test in Spagna.

Mehdi Bennani ha conquistato la sua seconda vittoria in carriera nel FIA World Touring Car Championship trionfando in una caotica Opening Race in Ungheria, con Tom Chilton (autore di una gran rimonta dal 10° posto) che completa la doppietta per la Sébastien Loeb Racing.

Mentre José María López continua a realizzare record su record nel FIA World Touring Car Championship, Thed Björk in occasione della WTCC Race of Hungary di aprile ha segnato un primato importante.

Il piano di Catsburg

22/07/2016 12:00 - 2016

Nicky Catsburg ha in mente due punti su cui lavorare in vista della ripresa del FIA World Touring Car Championship.

In questo weekend si corre il GP di Ungheria di F1 e Norbert Michelisz, protagonista magiro del FIA World Touring Car Championship, si è fatto un’idea delle gare che vedremo.

Ryo Michigami è entusiasta di poter debuttare nel FIA World Touring Car Championship con la Honda in occasione della WTCC Race of Japan (2-4 settembre).