Back

News

Néstor Girolami sugli scudi

Néstor Girolami sugli scudi

29/07/2015 12:00

L’argentino è riuscito ad andare a punti nelle gare OSCARO.com del WTCC in Portogallo, rilanciando la propria candidatura a proseguire la sua avventura nel Mondiale.

Il Campione in carica di Súper TC2000 ha concluso ottavo in Gara 2 sul tracciato di Vila Real al volante della Civic dell’Honda Racing team Sweden.

Ecco le parole del 26enne al traguardo: “Mi sono dovuto ritirare da Gara 1 per un problema elettrico, ma in Gara 2 abbiamo potuto mostrare i progressi e abbiamo avuto lo stesso passo della miglior Honda. Un sentito grazie al team per la grande opportunità datami, è stata un’avventura fantastica e spero di tornare presto WTCC. ”

 

Oltre ad aver terminato in Top10, Girolami è riuscito a qualificarsi in Q2 e a siglare il terzo crono nelle Libere 2.”

La Chevrolet è la vettura che ha ottenuto più vittore, pole position e giri veloci fra i costruttori del FIA World Touring Car Championship, dunque non è una sorpresa averla anche al comando della graduatoria dei giri completati al comando.

La popolarità del FIA World Touring Car Championship in Giappone continua a crescere in questo 2017: il promoter Eurosport Events e J SPORTS hanno raggiunto un accordo per la trasmissione delle gare in diretta.

John Filippi è sceso ieri in pista per la prima volta con la Citroën C-Elysée WTCC, con la quale proseguirà le prove anche quest’oggi.

La rincorsa al titolo di Campione del FIA World Touring Car Championship 2017 è già cominciata, con diversi protagonisti impegnati nei primi test.

Nel 2017 il FIA World Touring Car Championship andrà a far visita a 10 piste diverse. Vediamo quali sono i piloti capaci in passato di vincere.

Zoltán Zengő, capo dell’omonima squadra ungherese, ha ammesso che adora correre nel FIA World Touring Car Championship.