Back

News

Norbert Michelisz: “A Marrakech devi pensare due volte”

Norbert Michelisz: “A Marrakech devi pensare due volte”

28/03/2015 22:01

L’ungherese non si è mostrato preoccupato in vista delle gare del WTCC che si terranno in Marocco dal 17 al 19 aprile (sponsorizzate Eurodatacar).

L’attuale leader del Trofeo Yokohama vuole fare bene sul difficile Circuit Moulay El Hassan, circuito cittadino molto impegnativo e veloce.

“Mi sono sempre piaciuti i circuiti cittadini, specialmente perché la mia prima vittoria nel WTCC è arrivata su una pista del genere, Macao; sono sempre a mio agio quando ho i muretti vicino – ha dichiarato il pilota della Honda Civic – Nonostante ciò, a Marrakech non sono mai riuscito ad ottenere molto, anzi. Diciamo pure che ho passato sempre dei weekend negativi, quindi è venuto il momento di cambiare la storia.”

Al perché Michelisz non è mai stato in grado di vincere in Marocco, il ragazzo della Zengő Motorsport ha risposto: “Ci vuole parecchia fortuna quando ti trovi in mezzo a 20 auto nella prima curva che si cercano di superare. Sicuramente ci si toccherà, ma non si sa mai fino a che punto. Bisogna prendersi dei rischi durante le gare, pensando due volte a quello che stai facendo e alle conseguenze delle tue manovre. Devi ragionare bene su ogni singola decisione.”

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.

José María López ha dominato la Main Race della FIA WTCC Race of China, mentre Mehdi Bennani si è aggiudicato la corona del WTCC Trophy* nella tripletta Citroën.

Thed Björk ha regalato la prima vittoria nel FIA World Touring Car Championship alla Polestar Cyan Racing superando Norbert Michelisz all’ultima curva della Opening Race della WTCC Race of China.