Back

News

Norbert Michelisz, dallo sconforto alla gioia

Norbert Michelisz, dallo sconforto alla gioia

13/03/2015 22:20

L’ungherese ha vissuto emozioni contrastanti nel primo weeked del WTCC in Argentina.

La sua Honda Civic, infatti, aveva perso una ruota in Qualifica e il ragazzo è stato costretto a partire dal fondo dello schieramento in entrambe le gare.

Il pilota della Zengő Motorsport è riuscito nell’impresa di rimontare dalla 17a piazza, vincendo il Trofeo Yokohama in Gara 1.

In Gara 2 aveva terminato 6°, ma poi è stato retrocesso al 7° posto per via di un contatto avvenuto con Ma Qing Hua. Michelisz è comunque in testa nella classifica dei piloti privati con 3 punti di vantaggio su Tom Chilton (ROAL Motorsport).

 “Dopo le Qualifiche volevo limitare i danni, anche se sapevo che sarebbero state due gare difficili. Volevo recuperare tanto al via, soprattutto nelle prime tre curve. In Gara 1 avevo un bilanciamento perfetto e penso che sarei potuto stare assieme a Tarquini e Monteiro, ma ormai ero troppo lontanto. Diciamo che è stata una grande gara la prima, un po’ meno la seconda”, ha dichiarato Michelisz.

Il WTCC tornerà con le gare in Marocco (17-19 aprile).

Un bel 36 per Björk

28/09/2016 18:00 - 2016

Vincendo la Opening Race della FIA WTCC Race of China, Thed Björk è entrato a far parte di un gruppo prestigioso di piloti del FIA World Touring Car Championship.

Yvan Muller si era presentato in Cina a parimerito con Tiago Monteiro, ma nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate a Shanghai ha portato a 31 lunghezze il proprio vantaggio sul portoghese.

Norbert Michelisz ha sfiorato il successo nella Opening Race del FIA World Touring Car Championship in Cina, ma a due curve dalla fine Thed Björk lo ha superato.

Gabriele Tarquini ha la netta convinzione che avrebbe potuto vincere almeno una delle gare del FIA World Touring Car Championship disputate in Cina domenica.

José María López completa il suo weekend da sogno nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Cina aggiudicandosi la Main Race e il suo quinto TAG Heuer Best Lap Trophy stagionale.

Intervista con Mehdi Bennani

26/09/2016 12:00 - 2016

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.

Mehdi Bennani si è aggiudicato matematicamente il titolo riservato ai piloti privati del FIA World Touring Car Championship grazie alla vittoria ottenuta nel WTCC Trophy durante la Main Race di Shanghai. Ecco le parole del marocchino della Sébastien Loeb Racing al termine dell’evento cinese.